Lettura & Comunicazione con Luca Spennacchio

Pubblicato il Pubblicato in Eventi

BISOGNI E COMUNICAZIONE DEL CANE

CON UN OCCHIO PARTICOLARE AI CANI IN STALLO

Vogliamo parlare, ancora e sempre, dei bisogni del cane: da un lato quelli propri della specie e dall’altro quelli soggettivi in quanto individuo unico e diverso dai suoi simili; ma vogliamo anche imparare a comprendere il suo linguaggio così che la vita insieme sia davvero appagante tanto per noi quanto per lui. Dunque lo stage sarà articolato in una parte teorica nella quale Luca Spennacchio ci parlerà di bisogni e comunicazione del cane ed in una parte pratica nella quale ci guiderà nella lettura dei cani iscritti. Poiché in questa occasione abbiamo voluto dedicare
un’attenzione particolare agli stalli, le valutazioni verranno svolte sia su cani – provenienti dall’Italia o dall’estero – ospitati temporaneamente, sia su cani di proprietà degli stallanti. Nel primo caso l’obiettivo sarà offrire informazioni utili alla ricerca delle giuste adozioni, nel secondo sarà capire come loro vivono la convivenza con un altro cane e se sia necessario adottare qualche precauzione nel rispetto di tutti. Lo stage é, dunque, rivolto a chi vuole approfondire la propria conoscenza del cane e della sua comunicazione e a chi desidera farsi accompagnare da Luca Spennacchio nella lettura del proprio cane magari nell’ottica di offrire uno stallo. Ma anche a chi, per qualunque ragione, ha occasione di accogliere in casa cani diversi dal proprio (ad esempio pensioni casalinghe) e a chi desidera adottare un cane, soprattutto se già adulto

Luca Spennacchio 6-7 maggio 2017 – Crespellano – Valsamoggia (Bologna)

e con un pregresso alle spalle, volendo prima informarsi su quali siano davvero i suoi bisogni. Per chi ha già incontrato Luca Spennacchio sarà una nuova bellissima esperienza formativa e per chi ancora non lo conosce é un’occasione da non perdere!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PROGRAMMA

Sabato mattina dalle 9.00 alle 13.00 in campo: valutazioni di cani di privati indipendenti dallo stage (max 4 cani).

Sabato pomeriggio dalle 14.30 alle 18.30 teoria: etogramma del cane, bisogni e comunicazione.

Domenica dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 18.3 in campo: osservazione e valutazioni di cani

in stallo e di cani di proprietà degli stallanti. Analisi della situazione del cane in famiglia,

osservazione del comportamento e consigli sulla gestione (max 8 cani).

SEDE SIA PER LA TEORIA CHE PER LA PRATICA

Via del Martignone 14, 40056 Crespellano – Valsamoggia (Bologna)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *